• Pleco Art

    L’associazione musicale “Pleco Art” si è costituita nel febbraio 1998, grazie al Maestro Lamberto Sollazzi con lo scopo di diffondere l’arte della musica e quanto ad essa collegata. E’ nata dalla passione dei suoi associati per la musica ed in particolare per l’arte degli strumenti a plettro; infatti la principale attività dell’associazione è stata rivolta soprattutto alla costituzione di una orchestra mandolinistica. I liuti che sanno un po' d’antico, almeno all’apparenza, hanno rivelato da parte dei componenti una vivacità e una freschezza senza tempo, strumenti di straordinaria versatilità che sono adattabili alle grammatiche stilistiche e ai generi più disparati e tali caratteristiche hanno permesso di attuare un repertorio che comprende musiche tradizionali, classiche, popolari ed etniche, brani impegnati e scanzonati, motivi immortali di autori italiani e stranieri. Il terremoto ha ridotto l’attività dell’orchestra che è ripresa con buona lena: prove tutti i giorni a sezioni e i sabato con l’imjtera compagine. Attualmente l’ orchestra si compone di 15 elementi suddivisa in quattro sezioni musicali: mandolini, mandole, mandoloncelli e chitarre, attualmente sotto la direzione artistica del Maestro Giorgio Sollazzi.  
    I componenti dell’orchestra hanno effettuato presso l’associazione un corso musicale di teoria, solfeggio e strumento prima di entrare a far parte della stessa; i corsi si sono ripetuti dal 1998 al 2001 e sono stati aperti a quanti ne hanno fatto richiesta di partecipazione. La guida dei corsi è stata affidata ad alcuni componenti dell’associazione che hanno esperienza musicale pluriennale nonché studi presso il Conservatorio dell’Aquila, il tutto sotto la supervisione del Direttore Artistico che ha valutato di volta in volta la possibilità di inserimento degli elementi dell’orchestra. I componenti dell’orchestra sono accomunati dall’interesse per la musica e la voglia di divertirsi facendo divertire nell’ascolto dei brani proposti, ma bisogna puntualizzare che anche se solo appassionati e dilettanti,hanno raggiunto un discreto livello musicale grazie alla passione e alla costanza, inoltre alcuni hanno alle spalle uno studio e un diploma per alcune discipline musicali quali solfeggio, pianoforte e mandolino.
     Nel corso della sua esistenza, l’orchestra ha effettuato diversi concerti per le più svariate occasioni: in particolare citiamo la partecipazione con cinque concerti nell’ambito delle manifestazioni organizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di L’Aquila nel 2001 e 2002 effettuati presso il Cortile del Palazzo Regina Margherita, il Ridotto del Teatro Comunale, la Chiesa di S.Pietro in occasione di Convegni della Scuola Superiore Guglielmo Reiss Romoli, S. Marco di Preturo. Sono stati effettuati vari concerti su richiesta di associazioni Pro-loco quali quelle di Fagnano, Fossa, Rocca di Mezzo, Tornimparte, S. Demetrio, Introdacqua, associazioni culturali ed Enti. L’orchestra si è esibita nel novembre 2001 presso il Teatro Stabile S. Francesca Romana in Roma. Un particolare riguardo è stato dato ai concerti effettuati in beneficienza per scopi sociali e umanitari, quali quelli eseguiti in occasione dell’anno associativo della CRI nel 2001 presso la Sala Eden e presso il Teatro “la fragolina”e presso la Casa di Riposo per gli anziani di Barisciano.
    In alcune occasioni importanti l’orchestra ha avuto il riconoscimento anche dalla stampa locale e dalle riviste del settore.  Con questo breve ma per noi importante curriculum siamo certi di poter e voler continuare nel cammino intrapreso, fieri dei risultati fin qui ottenuti e certi di non deludere le aspettative di chi, come noi, condivide lo stesso interesse per la musica e la sua diffusione.
     

      © Festa della Musica - L'Aquila 2019. All rights reserved. 

      Engineered by: VLab Communications

      VLab Communications
      This site was designed with the
      .com
      website builder. Create your website today.
      Start Now